Recensione –  Le Metamorfosi o Asino d’oro

Copertina random, non ho trovato l’edizione da me letta
  • Autore: Lucio Apuleio
  • Genere: letteratura latina, avventura, commedia, epico, formazione, satira
  • Prima pubblicazione: II secolo d. C

L’autore 

Lucio Apuleio (Madaura, 125 – 170 circa) è stato uno scrittore, sacerdote, filosofo e mago romano di scuola platonica.

È noto in particolare per la composizione del romanzo “Le metamorfosi (o Asino d’oro)”. Il prenome Lucio, come tradotto dai codici, risulta sospetto, a causa dell’omonimia con il protagonista-narratore di quest’opera.

La trama 

Lucio, protagonista e narratore, si reca in Tessaglia per affari ed è ospitato nella casa di Milone e di sua moglie Panfile, ritenuta una maga. Procuratosi un unguento magico che sapeva aver trasformato Panfile in uccello, Lucio si trasforma però in asino. 

Un estratto 

Mi attaccarono a quella che sembrava la più pesante delle mole, mi bendarono gli occhi e mi spinsero per un circuito che io dovevo percorrere sempre nello stesso modo […]

Tuttavia facendo lo scemo ogni tanto mi fermavo come se non sapessi cosa dovevo fare, sperando che giudicandomi inadatto o poco redditizio in questo tipo di lavoro, me ne dessero un altro meno faticoso, o addirittura mi lasciassero senza far nulla.

Ma questo stratagemma fu del tutto inutile. Infatti subito mi vennero intorno molti uomini armati di bastoni […] a un dato segnale, gridando tutti insieme, mi riempirono di bastonate fino a lasciarmi intontito, cosicché, abbandonati tutti i miei propositi, tirai con tutte le mie forza la corda di giunco e mi misi a correre tutt’intorno con grande rapidità e destrezza.

La recensione 

Leggere un libro latino, seppur tradotto in italiano, non è esattamente il sogno della stragrande maggioranza di studenti; spesso infatti associamo la lingua latina a qualcosa di morto, a qualcosa di noioso. In poche parole: libro latino = libro noioso.

Eccovi invece una serie di motivi per cui leggere “Asino d’oro”.

– Il fascino: è l’unico romanzo latino a esserci giunto perfettamente integro.

– La trama: il libro racconta la serie dj avventure toccate al protagonista dopo essersi trasformato in niente meno che un asino.

– La struttura aperta: la metamorfosi di Lucio fa da sfondo e da filo rosso per tutto il romanzo, dato che nel corso della lettura vengono raccontate storie tra le più disparate (celeberrima quella di Amore e Psiche) 

– Il personaggio di Lucio: in parte autobiografico, può offrire una riflessione sul vizio della curiosità e su ciò che può scaturirne se non viene tenuta a bada. 

Confesso di essere rimasta maggiormente coinvolta all’inizio e alla fine, mentre nel mezzo non sempre sono riuscita a mantenere l’attenzione, inoltre inizialmente mi ha un po’ scioccata il tono decisamente esplicito. Non è però scritto in una maniera del tutto incomprensibile e spesso la lettura procede con un ritmo incalzante. 

Si tratta comunque di un mattone e certamente non è una lettura semplice, tuttavia, per quanto possa sembrare Inverosimile, devo ammettere che complessivamente l’ho trovato un libro divertente… Anche perché le lunghissime, noiose e minuziose descrizioni le ho saltate a prescindere.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...